Il prossimo 15 giugno Barcellona celebra la giornata mondiale delle tapas. L’Hotel Duquesa de Cardona ha una caratteristica speciale, una terrazza-solarium all’ultimo piano dove ammirare il panorama del Porto Olimpico e gustare nelle suggestive luci del tramonto la proposta speciale di tapas dello chef Santi Olivella create per la ricorrenza: la miglior qualità di acciughe del Cantabrico marinate nell’aceto di Cabernet Sauvignon, una salsa guacamole di avocado fresca da gustare con chips di yucca, e un bocadillo, cioè uno spedino verticale di roastbeef, pomodoro, rucula e curry accompagnate dalla cava, lo spumante catalano, della cantina Can Descrescregut.
Situato nel cuore di Barcellona, di fronte al mare e a pochi passi da Las Ramblas e dal Quartiere Gotico, l’Hotel Duquesa de Cardona è ospitato in un antico palazzo nobiliare del XVI secolo, ristrutturato nel 1850 e recuperato come hotel di lusso nel 2003. Le parti nobili della costruzione e il ristorante mantengono lo spirito e lo stile della struttura originaria uniti ad un arredamento moderno. Dalla sua ampia terrazza – solarium con piccola piscina si gode una magnifica vista sul porto, sul quartiere della Barceloneta e sul Porto Olimpico. Un’ampia scelta gastronomica di tapas d’autore, una selezione di piatti cucinati alla brace e il cocktail bar della Terrazza completano un’esperienza indimenticabile per i 5 sensi. 63 camere. Wi-fi gratuito.
Per completare l’esperienza ispirata al mare, si può scegliere una delle esclusive otto camere con vista sul lussuoso porto turistico di Barcellona, arredate in stile contemporaneo con colori caldi ed eleganti. Finestre totalmente insonorizzate, servizio di tè e caffè in stanza compreso nel prezzo, Wifi gratuito, TV LCD 32″, minibar, cassaforte, menu di cuscini e profumi per ambiente.
Prezzo della camera doppia nel mese di giugno a partire da euro 205 a notte con prima colazione.

Please follow and like us:
About Author

Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 × uno =