friuli-sagra-lumacaCome si fa a scoprire il cuore autentico di un territorio come il Friuli? Un suggerimento è quello di provare con le numerose sagre che animano le località minori durante la primavera, assaggiando piatti tipici nel le trattorie locali. A Usago di Travesio, in provincia di Pordenone, c’è l’antica sagra delle rane a cui il piccolo paese dedica due fine settimana, il 12 e 13 aprile e il 19, 20 e 21 aprile: rane fritte e impanate, ma anche altre specialità della gastronomia locale come il formaggio salato. A Trivignano Udinese, invece, dal 23 al 26 maggio si mangiano i càis, cioè le lumache, che gli ormai esperti cuochi della sagra propongono in vari modi: alla romana, alle erbe, escargot à la bourguignonne, frittata di cais. Anche qui, inoltre, vengono serviti altri piatti tipici come il frico e le carni alla brace, il tutto accompagnato con i vini locali e del Collio, e poi musica, giochi per i più piccoli e intrattenimenti vari.

Please follow and like us:
About Author

Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × cinque =