FlixBus

Con FlixBus ai mercatini di Natale

FlixBus amplia le destinazioni per gli sport invernali e i mercatini di Natale. Gli autobus collegano tutto l’anno destinazioni sciistiche d’eccezione, in Italia e nei Paesi vicini: tra le mete nazionali, Courmayeur (raggiungibile da 8 città, tra cui Milano, Torino, Genova, Bologna e Firenze), Merano (collegata, fra le altre, con Milano e Torino), o Cortina d’Ampezzo (comodamente raggiunbile da Venezia e Verona, oltre che da Milano e Bergamo). Chi invece preferisce varcare il confine può sfruttare le corse per Innsbruck, Villach e Klagenfurt, in Austria, o per Spluga e Coira, in Svizzera.
A partire da quest’inverno si aggiungeranno corse dirette per numerose altre mete rinomate per gli sport invernali in Val d’Aosta, Val di Susa e Trentino: a partire dal Ponte dell’Immacolata si potrà infatti viaggiare dalle principali città della Lombardia (tra cui Milano, Bergamo e Brescia), verso nove località trentine in Val di Sole e Val Rendena, come Madonna di Campiglio, Pinzolo e il Passo del Tonale. Da Torino, Milano e Bologna, oltre che da Pescara e numerose città della Puglia, si potranno invece raggiungere Bardonecchia e Oulx, in Val di Susa, dove sperimentare discese mozzafiato e cenare in altura godendo dello splendido panorama sulle Alpi Cozie. Da Bergamo, Milano e Novara saranno inoltre attive le corse per Cervinia, sede di uno dei più noti comprensori della Val d’Aosta, dove praticare attività ad alto tasso di adrenalina come il freeride e l’heliski. Sempre in Val d’Aosta, dal 22 dicembre sarà collegata con Milano e Novara anche Pila. Queste nuove corse saranno attive ogni weekend fino all’inizio di aprile, e aumenteranno la frequenza in corrispondenza delle vacanze natalizie per consentire di raggiungere le nuove mete sciistiche ogni giorno. A bordo di tutti i nuovi collegamenti, l’attrezzatura da sci sarà trasportabile gratuitamente.
Quest’anno a portata di autobus ci saranno anche le bancarelle di Bolzano e Trento, dove perdersi tra i profumi dei prodotti tipici del territorio, o il tradizionale mercatino Oh Bej! Oh Bej! di Milano (visitabile durante il Ponte dell’Immacolata), dove andare alla ricerca di regali originali per amici e parenti. Oltre alle mete nazionali, FlixBus permetterà di raggiungere, da diverse città della Penisola, anche numerosi mercatini all’estero, come quelli di Innsbruck, Vienna, Losanna, Zurigo e Monaco, dove la ricchezza delle bancharelle trasforma le città in piccoli microcosmi fatati per più settimane.
Tutti i biglietti sono già prenotabili sul sito www.flixbus.it, tramite l’app gratuita FlixBus e nelle agenzie viaggi affiliate. A bordo Wi-Fi gratuito, prese di corrente, sedili comodi e reclinabili e toilette.

Condividi...Email this to someone

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *