Capri Palace 2

Vacanze da sogno: il 25 giugno ad Anacapri riapre il Capri Palace Jumeirah

L’hotel  Capri Palace di Anacapri aprirà  le sue porte per la prima volta i 25 giugno come Capri Palace Jumeirah, iniziando la stagione che durerà fino al 30 settembre 2020.

L’hotel seguirà rigorosamente le direttive del governo italiano e ha messo in atto ampie misure preventive per la sicurezza di tutti. Salute e sicurezza sono la massima priorità di Jumeirah per tutti coloro che visitano, soggiornano, cenano o lavorano con Jumeirah Hotels and Resorts.

Ermanno Zanini, Managing Director del Capri Palace Jumeirah e regional vice president per Italia e Spagna in Jumeirah hotels and resorts, ha dichiarato: “Siamo lieti di dare il benvenuto ai nostri ospiti al Capri Palace Jumeirah. Il nostro team ha atteso con impazienza questo momento e siamo pronti a fornire il servizio eccellente e le esperienze culinarie senza rivali per cui l’hotel è noto, sinonimo dei valori del marchio di Jumeirah “.

L’albergo gode di una posizione idilliaca, ad Anacapri, nella parte più esclusiva e incontaminata dell’isola, e domina dall’alto l’intero Golfo di Napoli. Il Capri Palace interpreta in maniera originale l’autentico stile Caprese e il glamour della Dolce Vita italiana.

Progettato nello stile di un palazzo napoletano del XVIII secolo, il Capri Palace ha attratto celebrities e VIPs da quando ha aperto le sue porte negli anni ’60, affermandosi rapidamente come l’albergo più iconico dell’isola.

Arte e design sono elementi essenziali e distintivi di questo hotel; le cui pareti bianche, i soffitti a volta e le eleganti colonne creano un senso di serenità non appena gli ospiti varcano la porta. Gli interni sono luminosi e impreziositi dalla presenza di opere d’arte moderna e contemporanea. La collezione d’arte dell’albergo è composta da opere di De Chirico, Keith Haring, Pomodoro, Schifano, Paladino e con un tributo ai grandi maestri come Mirò, Magritte e Warhol.

Gli interni raffinati si ritrovano nelle 68 camere e suite, alcune con piscine privata. Tutte decorate con le piastrelle in ceramica e mobili su misura, i cui toni bianchi e blu ricreano un’atmosfera inconfondibilmente mediterranea.

In linea con l’impegno di Jumeirah nell’offrire esperienze culinarie eccezionali, Capri Palace Jumeirah ospita il prestigioso ristorante L’Olivo premiato con due stelle Michelin, che serve classici mediterranei e offre una ricca e sontuosa carta dei vini. A picco sul mare, a pochi passi dalla Grotta Azzurra, si scopre Il Riccio Ristorante & Beach Club, l’unico beach club al mondo a vantare una stella Michelin. La sua cucina offre i migliori frutti di mare dell’isola tra cui i ricci di mare da cui il ristorante prende il nome.

Condividi...Email this to someone

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *