Nuova Scozia

Nuova Scozia: tour nel Canada ‘alternativo’

Fari, balene, pirati. La Nuova Scozia è la Provincia canadese più a Est, le cui numerose attrattive sorprendono per la loro bellezza. L’operatore La Fabbrica dei Sogni propone un tour di 15 giorni con quota a partire da euro 2.480 (in camera doppia) che include voli internazionali e tasse aeroportuali, nolo auto, pernottamenti, ma esclude quota iscrizione, spese personali, mance.
Itinerario: Halifax, Lunenburg (100 km), Barrington (165 km), Yarmouth (65 km), Westport (165 km + ferry), Wolfville (206 km + ferry), Truro (157 km), Port Hawkesbury (170 km), Cheticamp (140 km), Ingonish (120 km), Baddeck (95 km).
L’avamposto è Halifax, capitale di questa terra di pescatori e pionieri: si trova ai piedi di una collina che domina il porto ottocentesco, dove ora sorge il mercato del pesce. Parte da qui la strada litoranea 333, denominata Lighthouse Route, che, scendendo fino a Yarmouth, tra porticcioli, case pastello, isolotti e fari storici, regala scorci indimenticabili. Come Peggy’s Cove, iconografico nelle sue righe bianche e rosse, simbolo svettante di un altrettanto pittoresco villaggio di pescatori, tra artisti, reti e ceste di pesce. Non lontano, Lunenburg, protetta dall’UNESCO, caratterizzata da sculture in ferro smaltato di un’artista isolana e appese ai pali della luce. Liverpool nel Settecento era un covo di corsari ma oggi è più famosa per il faro di Fort Point Lighthouse Park. Lungo il percorso costiero si trova Crescent Beach, una lunga striscia di sabbia bianca frequentata da aironi, cormorani e gabbiani. Altro rifugio di uccelli rari è Cape Sable Island: anche qui le spiagge bianche non si contano.
Imperdibili le navigazioni nella Baia di Fundy: il fenomeno delle maree più alte del mondo (il livello dell’acqua sale da 10 a 20 metri) ha modellato prepotentemente il paesaggio. È la forza dell’acqua: sublimi scenari di natura selvaggia si discoprono davanti agli occhi.
Parte da Port Hawskesbury la visita di Cape Breton Island: si potrà visitare il Cape Breton Highlands National Park e percorrere i suoi sentieri panoramici con viste mozzafiato sulle magnifiche scogliere. Cape Breton Island è un’isola separata dalla terra ferma dallo stretto del Canso: qui le rocce si inabissano nell’oceano e il vento forte spazza il cielo costantemente creando giochi di luce impressionanti. Si prosegue poi per Fortress of Louisbourg National Historic Site un tuffo nell’America del Nord del 1700.

Condividi...Email this to someone

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *