MSC Crociere World Cruise

MSC Crociere lancia la World Cruise

A bordo di MSC Magnifica per una crociera intorno al mondo, che salperà nel 2020 ed in 117 giorni toccherà le mete più remote del pianeta, come Perù, Papa Nuova Guinea, Bali e India. Aperte le prenotazioni riservate ai membri dell’MSC Voyagers Club, mentre al resto del pubblico saranno aperte a partire dal prossimo 23 novembre. La World Cruise di MSC del 2020 vanta un nuovo itinerario con oltre 40 destinazioni in 23 Paesi.
Gli ospiti, non solo potranno realizzare il sogno di viaggiare intorno al mondo senza dover mai abbandonare la comodità della propria confortevole cabina ma, a bordo di MSC Magnifica, avranno anche a disposizione lo stile e il comfort che contraddistinguono MSC Crociere. Gli ospiti che si imbarcheranno da Civitavecchia (Roma), Genova, Marsiglia e Barcellona, rispettivamente il 4, 5, 6 e 7 gennaio 2020, in tre mesi, attraverseranno cinque continenti alla scoperta di alcune delle mete più famose al mondo. Durante alcuni scali, 8 per la precisione, è previsto un over night in porto con due giorni dedicati alla scoperta dei luoghi, ad assaporare le cucina tradizionale e immergersi nella cultura e atmosfera del posto.

Tra le 43 destinazioni dell’MSC World Cruise 2020 ci sono una serie di nuove mete esotiche, tre cui:
Ushuaia, Argentina– si tratta della città più australe del mondo;situata ai bordi del canale Beagle e circondata dai monti Martial, offre un paesaggio unico con la combinazione di montagne, mare, ghiacciai e boschi;
Rapa Nui– Easter Island– famosa in tutto il mondo per la sua collezione unica di statue Moai risalenti al 13esimo secolo;
Darwin, Australia- situata a nord del Paese, questa tappa permette di assaporare la vera Australia– spiagge, lagune, sport e fauna locale;
Valparaiso, Cile- famosa per le sue piccole case colorate sulle sue colline costiere; qui gli ospiti potranno ammirare una vista spettacolare sul Pacifico o esplorare la città, alla ricerca dei murales che coprono muri, porte, finestre e marciapiedi;
Mumbai/Bombay, India– la vivace città di Mumbai (precedentemente chiamata Bombay) vi avvolgerà con i suoi odori speziati, sapori e attrazioni in ogni suo angolo;
Salalah, Oman– cascate suggestive, rigogliosa flora esotica e animali inusuali rendono questa destinazione indimenticabile.

Nel costo del viaggio sono incluse 15 escursioni e, naturalmente, se ne possono prenotare delle altre, sia in anticipo che durante la crociera. Tra le destinazioni di spicco troviamo:
Isola dei Pini, Nuova Caledonia; con la visita alla “Baia delle Tartarughe” sarà facile comprendere il motivo di questo nome: tuffatevi per nuotare in compagnia di due diverse specie di tartarughe, oltre alla possibilità di vedere altre specie marine come ad esempio torpedini, mante, squali e delfini;
Ad Aqaba, Petra, potrete esplorare l’antica città di Petra, situata nel del mezzo del deserto giordano e attraversare la stretta gola che si affaccia sul tempio scavato nella roccia dalle sfumature del rosso e del rosa;
A Port Kelang, a Kuala Lumpur, potrete raggiungere la cima di uno dei grattacieli più famosi (e anche più alti) del mondo, ovvero la Kuala Lumpur Tower: dall’ultimo piano perdetevi nella città mozzafiato vista dall’alto e scattate la perfetta foto ricordo.

I passeggeri che effettuano l’intera crociera beneficeranno anche di:
Pacchetto bevande illimitato ai pasti (presso il ristorante) e 30% di sconto sui servizi lavanderia;
Oltre 90 spettacoli eseguiti nel Royal Theatre della nave, compresi 30 spettacoli in stile Broadway e un’ampia gamma di concerti di musica dal vivo ispirati all’itinerario;
Un vasto programma di attività con serate a tema, corsi di lingua, speaker esperti di cultura locale e molto altro.

Informazioni sulla prenotazione:
Il primo mese di prenotazioni è dedicato esclusivamente ai membri dell’MSC Voyagers Club, i fedeli ospiti di MSC Crociere potranno scegliere la cabina che più si addice alle loro necessità, fino ad esaurimento della disponibilità. Inoltre, al momento della prenotazione, la società accrediterà tre punti membership, offrendo così la possibilità ai membri dell’MSC Voyagers Club di godere immediatamente degli ulteriori benefici – oltre alle 15 escursioni giàincluse e al pacchetto bevande durante i pasti.
Gli ospiti che non posseggono la tessera MSC Voyagers Club ma sono membri di un altro programma fedeltà, possono entrare a far parte dell’MSC Voyagers Club partendo dallo stesso livello, o anche da uno più alto, grazie all’MSC Status Match. Per ulteriori informazioni sull’MSC Voyagers Club o sull’MSC Status Match consultare il sito.

Condividi...Email this to someone

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *