Lake Eyre

Lo spettacolo del Lake Eyre

A nord di Adelaide per lo spettacolo del Lake Eyre. L’evento dell’afflusso delle acque alluvionali che “ripopolano” il bacino asciutto del lago si è ripetuto a giugno scorso. Il lago Eyre, 700 chilometri a nord di Adelaide, è una straordinaria oasi incastonata nei panorami aspri dell’Outback del South Australia. Il lago Eyre è formato da due laghi collegati da un canale, è lungo 144 chilometri e largo 77. È il più grande lago salato d’Australia, ma raramente è pieno d’acqua. La sua regione è la più secca della nazione, oltre a essere il punto geografico più basso dell’Australia. Il livello delle sue acque dipende principalmente dal monsone stagionale e dalla quantità di pioggia che cade nel bacino idrico del lago nel Queensland e nello stato del Northern Territory. La forza del monsone tropicale determina se l’acqua sarà in grado di raggiungere il lago e la quantità d’acqua effettiva che questo riceverà. L’acqua proveniente dal bacino idrico ne copre la superficie circa una volta ogni otto anni, e si è riempito fino al massimo della capacità solo tre volte negli ultimi 160 anni. Le esondazioni creano uno spettacolo naturale stupefacente. L’aria si riempie dei suoni di migliaia di uccelli acquatici che si radunano nella zona. Il paesaggio, solitamente spoglio, prende vita con i colori vivaci dei fiori selvatici e il verde brillante del fogliame. I diversi livelli di acqua salata sono visibili come canali di correnti vorticose che si estendono a perdita d’occhio.

Condividi...Email this to someone

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *