Museum of Ice Cream

Le mostre più “golose” del Golden State

Per chi ha in programma un viaggio nella soleggiata California, non c’è niente di meglio che includere una visita culturale all’interno del proprio itinerario. In questo caso, cultura fa rima con divertimento e gusto, perché alcuni dei più originali musei e “pop-up museums” dei principali centri urbani propongono esposizioni dedicate agli alimenti più golosi della stagione.
Un’intramontabile delizia, le caramelle sono le protagoniste di Candytopia, a Santa Monica fino al 22 luglio. La mostra ospita diverse istallazioni artistiche che celebrano gli invitanti colori e i dolci sapori di queste delizie zuccherine. Per chi con il caldo di agosto preferisce una soluzione più “healthy”, non c’è niente di meglio di una visita all’esposizione dedicata all’intramontabile avocado, uno dei prodotti più tipici dello Stato della California. La città di San Diego ospita, infatti, fino ad agosto The CADO, un’esposizione temporanea multi-sensoriale organizzata all’interno di 16 container, che trasporta il visitatore attraverso la storia, il processo di coltura, l’utilizzo e le proprietà di questo iconico frutto californiano tramite alcune installazioni interattive.
L’elenco prosegue con il museo di San Francisco diventato, dalla sua apertura nel 2017, un vero must: si tratta del Museo del Gelato (Museum of Ice Cream). Il museo, completamente dedicato a questo fresco prodotto prerogativa del periodo estivo, ospita installazioni ed esposizioni temporanee perfette per gli amanti del selfie e per gli “Instagram-addicted” di ogni età, inclusi deliziosi assaggi e una piscina riempita di caramelle Sprinkles. Il museo ha recentemente annunciato l’estensione della sua apertura fino a settembre 2018.
A poca distanza da San Francisco, a Fairfield trovate poi un’occasione per un’imperdibile sosta presso la Jelly Belly Factory. Lo storico stabilimento, operativo dal 1869, vanta l’opportunità di imparare tutto sulla produzione ed osservare in prima persona la magia della creazione delle caramelle. Avrete, inoltre, la possibilità di divertirvi con alcuni elementi interattivi, assaggiare alcuni deliziosi spuntini e avventurarvi in un tour dietro le quinte per osservare i mastri pasticceri all’opera. Scendendo verso sud, non perdete l’International Banana Museum, nella Coachella Valley, a meno di un’ora di auto da Palm Springs. Qui avrete la possibilità di godere della collezione più ampia del mondo mai dedicata ad un solo frutto, con tonnellate di gadget e idee regalo, oltre a gustose specialità, rigorosamente alla banana.

Condividi...Email this to someone

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *