grecia

I mille volti della Grecia

di Massimo Fedele – Oggi visitare la Grecia vuol dire più che mai immergersi in quella che è considerata la culla della civiltà occidentale. Il turista ha la possibilità di tracciare le impronte digitali della storia greca dall’epoca paleolitica al periodo romano grazie alla ricchissima presenza di siti archeologici e musei sparsi per tutta la penisola Ellenica.
La Grecia accoglie i viaggiatori tutto l’anno con le sue molteplici proposte sia sulla terraferma che sulle isole. Il Paese ellenico offre la possibilità di tracciare itinerari archeologici, pellegrinaggi religiosi, itinerari culturali e attività legate prettamente al mare costellato dalle sue 52 bandiere blu testimoni di acque di rara bellezza.
Paese dai mille volti, attraversato da una recente crisi economica, la Grecia già dal 2016 ha visto esplodere prorompente la sua rinascita e per il 2017 prevede un flusso turistico di circa 30 milioni di visitatori. Tre cose colpiscono il viaggiatore che arriva in Grecia: tranquillità, sviluppo e accoglienza.
Tre parole su cui si poggia il carattere di un intero popolo. Viaggiare per il paese ellenico è un’esperienza che si affronta con tranquillità e con estrema attenzione ai gruppi familiari. Le città principali del Paese mostrano i segni evidenti della trasformazione legata ad una rinascita economica che ha portato, la Grecia, negli ultimi due anni a fare un salto verso il futuro della tecnologia, dell’arte e dell’architettura. Il Paese in tutta la sua vita, attraversata da grandi trasformazioni storiche che hanno segnato lo sviluppo del Mediterraneo, ha mantenuto il suo carattere accogliente e festoso.
Ma la Grecia non è solo “isole”, grande fascino offre al turista la visita della capitale: Atene. Chi visita la capitale  può tuffarsi nella storia con l’acropoli, i grandi templi e i nuovi musei per poi rilassarsi negli immensi spazi verdi al ridosso dei siti archeologici o perdersi tra le numerose viuzze della città per godere dell’ospitalità dei punti di ristoro dove nuovi chef emergenti stanno esaltando i prodotti della dieta mediterranea con un occhio alla tradizione. Ma incredibilmente Atene vuol dire anche mare. Con comodi trenini è possibile raggiungere velocemente la costa per godere delle acque limpide che contraddistinguono le coste di questa parte del Mediterraneo.
Viaggiare all’interno del paese è rilassato, sicuro e conveniente. La rete stradale è estesa e permette di visitare diversi angoli del paese. Il viaggio ferroviario è particolarmente conveniente e offre un viaggio confortevole. I voli sia sulla terraferma che sulle isole sono frequenti grazie anche alla strategia messa in campo dalla principale compagnia aerea, Aegeanair che offre collegamenti con le principali capitali europee e numerosi collegamenti interni tutti con scalo ad Atene.Grazie alla sua espansione, la compagnia aerea offre collegamenti giornalieri con Roma, Milano e Napoli. Proprio sullo scalo  partenopeo la Aegeanair sta concentrando la sua maggiore politica di sviluppo.
Numerose le proposte di viaggio e le tariffe offerte dalla compagnia con soluzioni business ed economy e con  grande attenzione alle famiglie con bambini che godono di diversi privilegi all’imbarco negli aeroporti ellenici.

Condividi...Email this to someone

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *