Gardaland I corsari

Gardaland, le novità della stagione 2018

Da Peppa Pig al rinnovamento de I Corsari, dall’esperienza in 4D agli show, fino alla mostra permanente dedicata a Gabriele D’Annunzio, Gardaland offre divertimento per tutta la famiglia. Peppa Pig Land è un’area interamente tematizzata all’interno del Parco che offre la possibilità di visitare la casa di Peppa Pig, incontrare Peppa e George, saltare nelle famose “muddy puddles” e divertirsi con tre nuove fantastiche attrazioni. Sarà possibile salire su divertenti vascelli pirata nell’attrazione L’Isola dei pirati, vivere appassionanti avventure a bordo del simpatico trenino di nonno Pig o sperimentare un volo sulla coloratissima mongolfiera di Peppa Pig per scoprire il fascino del Parco dall’alto. Lo stesso accordo ha permesso la realizzazione di due nuovissime camere tematizzate Peppa Pig a Gardaland Hotel, la quintessenza del mondo della fantasia, dei sogni, dell’incanto e delle favole nell’hotellerie. Le famiglie con figli più grandi e gli Ospiti più affezionati saranno piacevolmente sorpresi anche dal rinnovamento dell’iconica attrazione I Corsari che si presenterà in una veste più moderna con effetti di video-mapping in alcuni tratti del percorso.
Per gli appassionati di cinema e delle emozioni forti, in particolare per i thrill seekers, Gardaland propone una nuova esperienza: una versione in 4-D da 15 minuti del film campione di incassi “San Andreas”. Il filmato propone un’avventura al cardiopalma tra i grattacieli americani da vivere con lo spirito di un’attrazione adrenalinica.
Come da tradizione, non mancheranno gli show e le esibizioni di grande livello per una pausa carica di pathos, con due originali nuovi spettacoli: “Gardaland on Broadway”, uno straordinario medley di memorabili musical e “5 Elements”, un viaggio straordinario alla scoperta di un mondo segreto nel cuore del pianeta Terra. Le produzioni esclusive prevedono ben 380 repliche in tutta la stagione a cui si aggiungono gli show nelle varie aree del Parco – indoor e outdoor – con ballerini professionisti provenienti da produzioni di musical di grande successo e cantanti che si esibiscono live. Il ricco affiatato team artistico si compone di scenografi, creatori di effetti speciali, sarte, truccatori, elettricisti, fabbri… per un totale di oltre 80 persone.

Le novità, però, non finiscono qui poiché Gardaland presenta “La Favolosa Gioia”, una mostra permanente dedicata a Gabriele D’Annunzio in collaborazione con Il Vittoriale degli Italiani. In piazza Gardaland Theatre è stata approntata un’area espositiva costituita da un originale ingresso che introduce a due sale riccamente allestite da Angelo Bucarelli che ospitano abiti e accessori personali di D’Annunzio provenienti direttamente dalla sua dimora. Ma l’oggetto più eclatante è la celebre Isotta Fraschini; l’automobile, di proprietà dell’Architetto Corrado Lopresto e da lui concessa al Parco in comodato d’uso, fu acquistata dal Vate su richiesta del figlio Veniero. All’interno dell’esposizione, inoltre, uno spazio cinema con una decina di posti a sedere permetterà al pubblico di vedere documentari e spezzoni di film dedicati al Vate. Durante la stagione non mancheranno aperture ed eventi speciali con tanta musica, divertimento e spettacoli. Proprio da oggi, sabato 7 aprile, fino a domenica 22 aprile andrà in scena Gardaland Magic Circus, la kermesse dedicata al mondo del circo. Per l’occasione il Parco sarà invaso da clown, acrobati, trampolieri, fanfare e gioiose parate. Dalle scuole di giocoleria per bambini, agli show di giovani performers emergenti di fama internazionale, fino al curioso “Circo delle Pulci”. Novità di questa edizione sarà un originale spettacolo in scena in piazza Valle dei Re: uno chapiteau con 400 posti a sedere vedrà l’esibizione di affermati artisti del circo di Flavio e Daniele Togni. Ogni mattina prima dell’apertura, Prezzemolo, la celebre mascotte del Parco, darà il benvenuto agli Ospiti indossando un elegantissimo distinto costume da direttore di circo.

Condividi...Email this to someone

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *