Borgo Egnazia

Fughe fuori stagione al Borgo Egnazia

Borgo Egnazia, a Savelletri di Fasano, è la meta perfetta per vivere l’autentico autunno pugliese tra la raccolta delle olive e le lezione di cucina sull’olio extravergine. In particolare, dal 4 al 30 novembre Borgo Egnazia offrirà ai propri ospiti l’opportunità di assistere alla trasformazione delle olive in olio extravergine grazie a una straordinaria esperienza di tre giorni, durante la quale saranno accompagnati dai contadini della zona. Si incomincerà dalla raccolta a mano nei campi di Masseria San Domenico, fino alla spremitura a freddo presso un autentico frantoio ipogeo, passando per le degustazioni di oli extravergini “made in Puglia” abbinati a prodotti tipici quali frise, formaggi e pane casareccio. In programma anche alcuni momenti dedicati alla creatività, come una lezione di intarsio delle foglie di ulivo, una lezione di cucina sulle ricette tradizionali a base di olio (focaccia e panzerotti su tutte) e un breve corso di pittura per immergersi ancora di più nel paesaggio rurale che circonda Borgo Egnazia.
Costo a partire da euro 925 a persona, per 3 notti in Corte Bella (occupazione doppia, formula b&b), incluse tutte le attività menzionate.

L’autunno è però anche il momento perfetto per immagazzinare energie da spendere nel corso dell’inverno: per questo motivo Borgo Egnazia cura con grande amore tutte le proposte di Vair Spa, oasi di benessere che emana autentica “pugliesità”, dalle materie prime utilizzate ai nomi stessi dei trattamenti (in dialetto). Come “Arangion”, una vera e propria iniezione di felicità che combina l’immersione nelle Terme Romane, scrub, fanghi, un massaggio e un rigenerante trattamento viso. Per gli appassionati di yoga, dal 20 al 22 ottobre e dal 24 al 26 novembre c’è anche la possibilità di partecipare a uno speciale retreat di Iyengar Yoga (tutti i dettagli a questo link: http://borgoegnazia.it/yoga-retreat).

Infine, lo scenografico San Domenico Golf: un nome di culto per gli esperti, ma adatto anche ai principianti che vogliono cimentarsi su uno dei green più belli di tutta Italia. Per l’intera stagione invernale (dal 1° novembre al 31 marzo 2018), i golfisti che sceglieranno di soggiornare a Borgo Egnazia riceveranno un green fee gratuito al giorno per persona e inoltre potranno usufruire di un prezzo speciale su golf cart e sacca a noleggio. A questo link tutti i dettagli dell’offerta Golf Winter Break: http://borgoegnazia.it/golf-winter-break

Per gli ospiti che vogliono scoprire, invece, il lato meno ovvio della Puglia Borgo Egnazia propone BE FREE, una formula componibile che consente a chi soggiorna di riempire le proprie giornate con una serie di esperienze intimamente legate al territorio. Ad esempio, con “BE Cool”, si può scegliere di scoprire i segreti della tradizionale arte della lavorazione della cartapesta a Putignano, storica città del carnevale. O ancora, con “BE Wow”, è possibile partire verso il distretto delle ceramiche di Grottaglie e lasciarsi incantare dalle case-laboratorio. Tanta attenzione naturalmente anche alle esperienze enogastronomiche, che spaziano dalla visita al mercato del pesce (e a seguire lezione di cucina) all’emozionante tour in auto d’epoca tra i vigneti della Valle d’Itria. Per info e prezzi BE Free: www.borgoegnazia.it/be-free

Condividi...Email this to someone

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *