Berlino

A Berlino sui pedali

Sempre più italiani scelgono il cicloturismo come forma di viaggio per una breve vacanza, un modo lento di scoprire il paesaggio. FUNActive Tours propone pacchetti turistici per scoprire con un colpo di pedale l’Italia e tante destinazioni in Europa. Anche con bici a pedalata assistita.
Tra le novità del 2017, l’operatore propone il Tour Potsdam – Berlino (Il Muro). Il muro di Berlino è probabilmente uno dei monumenti più commoventi del XX secolo e la sua caduta, avvenuta il 9 novembre 1989, ha coinvolto il mondo intero. La demolizione di questo incredibile confine, con una città e persone forzatamente separate per decenni, ha determinato una svolta unica nella storia. Oggi del muro rimangono alcune tracce, mentre sono ancora visitabili i vecchi percorsi di frontiera attraverso i quali si svolge questo incredibile Tour. Sono infatti state conservate e parzialmente ricostruite le vecchie fortificazioni di confine, come le torri di avvistamento o i posti di blocco.
Sono inoltre visitabili interessanti musei e centri di documentazione. Sarà forse una sorpresa scoprire che la pista ciclabile conduce attraverso tratti molto panoramici.  Con questo tour sarà possibile pedalare lungo le orme della recente storia tedesca; la parte più interessante del percorso si svolge per ben 18 km attraverso la città di Berlino.
Qui potrete scoprire meravigliose attrazioni turistiche, come la Porta di Brandeburgo, il viale “Unter den Linden” (il viale dei tigli) e il quartiere governativo. Un appuntamento speciale è con la notte nel centro di Berlino, vicino alla Potsdamer Platz.  Il percorso è in gran parte asfaltato e ben percorribile. Le tappe sono volutamente brevi, perché possiate godervi la visita ai numerosi punti di interesse con tutta tranquillità.

Durata tour: 5 giorni/4 notti
Il tour è disponibile a partire dal 29 aprile 2017 (fino al 30 settembre 2017) con un prezzo a persona in camera matrimoniale/doppia con prima colazione a partire da 449 euro (a seconda della data della partenza).

Condividi...Email this to someone

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *