torino

Torino: tassa di soggiorno per Airbnb, affitti brevi e b&b

A Torino arriva la tassa di soggiorno sugli affitti brevi. L’imposta entrerà in vigore nella primavera del 2018 e interesserà Airbnb, affittacamere digitali e alloggi privati di locazione turistica. Ogni ospite di Airbnb dovrà pagare la tassa di soggiorno direttamente al momento della prenotazione on line (non più in un secondo momento), così che diventi praticamente impossibile evitare l’imposta.

Condividi...Email this to someone

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *