Piemonte-StayDo-

Staydo: la piattaforma per una vacanza attiva

In Piemonte arriva StayDo, la piattaforma pensata per rispondere sia alle esigenze dei turisti che desiderano utilizzare al meglio il proprio tempo libero, che a quelle degli albergatori che vogliono offrire attività ai propri ospiti.
Grazie a StayDo sarà possibile offrire servizi diversi a seconda della categoria di utenti: consentire ai turisti la ricerca di tipologie di corsi per area geografica e data, mentre ad istruttori selezionati e alle strutture alberghiere poter segnalare la disponibilità rispettivamente ad erogare e ospitare corsi.
Il viaggiatore avrà quindi a disposizione un servizio di ricerca e prenotazione delle attività da fruire presso le residenze turistiche prescelte, mentre l’albergatore si differenzia dalla concorrenza offrendo nuove attrattive per incrementare il numero di prenotazioni.
Attualmente StayDo concentra maggiormente l’attenzione a strutture ed istruttori a cui lancia una call to action ad iscriversi e a contattare lo staff per scoprire come funziona il servizio nei dettagli.
A partire da maggio 2016 apriranno ufficialmente le registrazioni per queste due categorie rendendo disponibili i primi eventi fruibili anche dai turisti. Per questi ultimi, il servizio sarà pienamente operativo entro metà giugno 2016. Le categorie tra cui scegliere e selezionare durante le vacanze, prevedono opzioni come cucina, enologia, degustazioni, benessere, fotografia, cultura, sport ed attività per bambini.

Condividi...Email this to someone

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *