aeroporto di Muscat

Apre in Oman il nuovo aeroporto di Muscat

È prevista per martedì 20 marzo l’inaugurazione in Oman del nuovo aeroporto internazionale di Muscat. L’hub internazionale della capitale si estenderà su una superficie di 335.000 metri quadrati – di cui 6.000 metri quadrati dedicati all’area duty-free – e comprenderà due parcheggi sviluppati su cinque livelli che ospiteranno oltre 2.300 posti auto. Negli immediati dintorni all’aeroporto saranno inoltre disponibili 2.054 posti auto al coperto, 2.262 all’aperto e 406 posti riservati ai dipendenti.
L’area passeggeri, che occupa una superficie di 580.000 metri quadrati, sarà costituita da: due gate principali conformi ad ospitare aeromobili pesanti come l’A380 e il B747, 40 finger per il collegamento tra i velivoli e l’aerostazione e 29 lounge. L’area adibita a check-in, luminosa, moderna e spaziosa, è adornata da otto palme che fungono da divisori, un chiaro richiamo alla natura omanita. Tanti i servizi a disposizione dei viaggiatori, tra cui un nastro di 7 chilometri che consente di trasportare fino a 5.200 bagagli all’ora, un hotel 4 stelle composto da 90 camere, bar, ristoranti, aree leisure e piscine.

Condividi...Email this to someone

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *