Sassolungo

1869-2019: 150 anni dalla prima ascesa del Sassolungo

Ben 150 anni fa, il 13 agosto del 1869, Paul Grohmann scalò per primo il Sassolungo e, non avendo purtroppo con sé una macchina fotografica, una volta raggiunta la vetta piantò una bandiera, che rimase a sventolare per anni, annunciando l’importante prima assoluta. A quell’epoca il Sassolungo, a causa delle pericolose cadute di massi e del lungo tempo necessario per la sua ascensione, era considerato inespugnabile.
Nel 2019, in Val Gardena una serie di eventi ricorderanno questo momento storico, a partire dalla 22^ edizione del Concorso di Sculture di Neve, che avrà come tema i “150 anni dalla prima scalata del Sassolungo“ e si svolgerà a Selva di Val Gardena.
Sei cubi di neve di dimensioni 3x3x3, saranno installati sul Prà da Nives, accanto al mercatino di Natale Mountain Christmas e i partecipanti selezionati per la presente edizione lavoreranno con dedizione e competenza per dar vita a delle vere e proprie opere d’arte.
Il Concorso di Sculture di Neve avrà luogo dal 27 al 30 dicembre 2018 e gli scultori cominceranno a lavorare dalle 9.00 del mattino fino al tardo pomeriggio. Domenica 30.12.2018, alle 16.00, si terrà la premiazione.
Il secondo momento sarà, invece, l‘Esposizione di Sculture di Ghiaccio a Ortisei, quando saranno scolpiti grandi blocchi di ghiaccio da parte di due esperti scultori/artisti locali, nella settimana dal 14 al 19 gennaio 2019.
Il tema sarà sempre “150 anni dalla prima scalata del Sassolungo“ e le opere saranno realizzate ed esposte nella zona pedonale.

Condividi...Email this to someone

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *