Penny Market turismo

PENNY Market diventa ambasciatore del turismo nelle regioni Italiane

Dare un contributo alla ripresa del turismo in Italia: con questo scopo PENNY Market vuole impegnarsi nel far conoscere e valorizzare le realtà locali delle nostre regioni favorendo il turismo, l’ospitalità e le eccellenze enogastronomiche del Belpaese, attraverso un progetto in sinergia con le regioni e con gli operatori del turismo, in vista dell’estate ormai prossima.

Nasce quindi l’iniziativa “Abbracciamo il Turismo Italiano” volta a dare un contributo alla ripresa economica delle Regioni, partendo da uno dei settori maggiormente colpiti, ovvero quello del turismo. “Abbracciamo il Turismo Italiano” si tradurrà in iniziative dirette ad incrementare l’offerta di esperienze culturali ed enogastronomiche tipiche del territorio, attraverso un aiuto concreto per tutta la catena di imprese legate alle attività di turismo, viaggi e cultura nelle regioni.

L’11 giugno sarà la Puglia ad aprire la stagione della ripartenza di tutta la filiera dell’ospitalità Italiana; seguirà da subito la regione Veneto dal 25 giugno, mentre già altre regioni si candidano a far parte di questa incredibile onda di rilancio della bellezza del nostro paese.

Tour operator partner dell’operazione è Thruexperienc che, attraverso il portale Sognitaliani.it – raggiungibile anche dal sito PENNY -, offre ai clienti PENNY Market, possessori di PENNY card, tariffe scontate su viaggi sensoriali ed esperienze uniche in strutture selezionate. Un viaggio nel Belpaese tra percorsi “gourmand”, tradizione e luoghi affascinanti tutti da scoprire in modalità slow, come ad esempio passeggiate a cavallo e in bicicletta.

L’iniziativa si inserisce all’interno di un più ampio progetto di responsabilità di PENNY Market – “abbracciamo l’impresa italiana” – a sostegno della ripartenza delle piccole e medie imprese italiane maggiormente colpite da queste difficili settimane di emergenza, e che in poco più di un mese dal suo lancio ha già visto oltre 250 candidature di piccoli produttori locali, che potranno ora accedere, grazie al supporto di PENNY, ai canali tipici della GDO, con nuova spinta e sostegno verso una ripartenza.

Condividi...Email this to someone

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *