FAI-Autunno

Giornate FAI d’Autunno

150 itinerari tematici straordinari in tutta Italia e aperture speciali per le Giornate FAI d’Autunno, in programma sabato 13 e domenica 14 ottobre 2018.
Da nord a sud della Penisola l’invito è quello di lasciarsi sorprendere dalla ricchezza del patrimonio diffuso italiano, scoprendo o riscoprendo con occhi curiosi e da prospettive insolite 660 luoghi in tutte le regioni. Per l’occasione, 3.800 volontari – appartenenti soprattutto ai Gruppi FAI Giovani – accompagneranno gli italiani lungo 150 itinerari a tema, da percorrere liberamente, per intero o in parte, che vedranno l’apertura di luoghi solitamente non visitabili o poco valorizzati – palazzi, chiese, castelli, aree archeologiche, giardini, architetture industriali, botteghe artigiane, musei, fari ma anche interi quartieri e borghi – raccontati con lo spirito entusiasta che caratterizza i giovani.
All’accesso di ogni luogo sarà richiesto un contributo facoltativo, preferibilmente da 2 a 5 euro, a sostegno dell’attività della Fondazione.
Le Giornate FAI d’Autunno sono aperte a tutti, ma un trattamento di favore verrà riservato agli iscritti FAI e a chi si iscriverà per la prima volta durante l’evento  (a questi ultimi sarà destinata una quota agevolata – meno 10 euro – che varrà anche per tutte le nuove iscrizioni effettuate sul sito www.fondoambiente.it nel mese di ottobre). A loro saranno dedicati visite esclusive, accessi prioritari ed eventi speciali, perché iscriversi al FAI è un gesto civile e al tempo stesso un beneficio: conviene a se stessi e fa bene all’Italia.

Condividi...Email this to someone

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *