Positano

Bellezze e bontà di Positano

di Azzurra Pizzi – Mare azzurro cielo misto al blu cobalto, rigogliose bouganville solleticate dal vento, scale di terrazze e un incessante susseguirsi di belvedere panoramici ed ecco che, alla fine del Sentiero degli Dei, appare il borgo marinaro di Positano caratterizzato da un brulicare di bellezza, gusto e raffinatezza, che strizzano l’occhio alla storia della mondanità e dello spettacolo. Lasciamoci inghiottire dal paese, dai suoi negozi sfiziosi e tradizionali, dai laboratori artigianali di ceramica, dagli affollati ristoranti dinnanzi al lungomare dove soleva passeggiare la stella danzante Rudolf Nureyev, antico proprietario dell’isola Li Galli, ed infine dal profumo inebriante dei limoni di questo territorio fertile che non ci abbandona mai lungo i vicoli che conducono alla chiesa S. Maria Assunta, di cui colpisce la preziosa cupola. L’eccellenza si può respirare in ogni angolo e in ogni minimo dettaglio del lussuoso, ineguagliabile, storico ed impareggiabile Hotel Il San Pietro, nato dal sogno di Carlino Cinque, visceralmente legato alla sua terra. Le delizie culinarie da gustare sia nell’elegante e stellato Ristorante Zass che nel suggestivo Ristorante Carlino, che si affaccia direttamente sulla spiaggia privata protetta ed incorniciata da scogliere romantiche, la diligente professionalità del personale e l’appassionata cura della famiglia vi coccoleranno con autentica classe rendendo la vostra esperienza indimenticabile. Dopo aver sorseggiato un cocktail in una delle terrazze più belle mai viste al mondo, calatevi nella Grotta dello Smeraldo in località Conca dei Marini bagnata da acque sorprendenti, che leggende popolari considerano esser state abitate dalle misteriose janare. La delizia al limone e gli scialatielli preparati dall’Hotel La Conca Azzurra sono imperdibili. Sulla strada di ritorno verso Napoli cedete nella tentazione dello speciale fior di latte di Agerola.

Condividi...Email this to someone

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *